Il Pane con Lievito Naturale di Billie

Postato da Frugiter

eccomi qui come promesso metto il pane fatto coi rimasugli di lM come mi ha consigliato billie.. devo dire però che si sente un pochinotroppo il pizzichino di acido…… però sono soddisfatta
pane-di-billie-8
pane-di-billie-9
già che ci sono vi voglio fare vedere i prodotti del mio panificio.. alcuni…
pane-belga-alla-birra
pane belga alla birra
pane-svizzero
pane dolce svizzero
pane-portog-finito
pane portoghese
<img src=”https://girafrittata.files.wordpress.com/2009/05/cotto.jpg&#8221; alt=”cotto” title=”cotto” width=”500″ height=”375″ class=”alignnone size-full wp-image-651″ /
pane irlandese alle patate
carasau-fine
carasau
cotte
mafalde siciliane
cotte1
biove
per ora mi fermo qui….

Annunci

Il Consiglio di Romina

Postato by Frugiter

foto0022

Ero disperata… a forza di rinfreschi, poichè ultimamente non avevo più voglia di pasticciare, visto le abbuffate pasquali, mi sono ritrovata con quasi due chili di lievito madre..

mi usciva da tutte le parti.. così Romina mi ha spiegato una volta per tutte come fare per non averne troppo… prima rinfrescavo a 100 g  di farina alla volta e non ne avevo abbastanza, poi rinfrewscavo con lo stesso peso di farina del lievito e mi sono trovata con la tracimazione.. adesso spero dia ver imbroccato al dose giusta

nel frattempo Romy mi consigliò di usare parte del lievito in più per fare i crachers delle sorelle simili… eccoli qui.. sono veramente buonissimi, avevi ragione.. la forma non si avvicina molto, ma il gusto è incomparabile

poi ho fatto anche le lingue di suocera…

Grazie Romy..

allora ricetta delle sorelle simili

300 g lievito madre

60 g burro morbido

30 g strutto

250 g farina

120 g acqua

50 g semi (facoltativo)

2 cucchiaini di sale

sul tavolo fare la fontana con la farina, mettere al centro il lievito a pezzetti

(forse se usi il lievito compresso devi mettere più acqua e farina, il lievito madre di 300 g e fatto con 200 g di farina e 100 g di acqua; quindi penso che dovresti mettere 450 g di farina e 220 g di acqua, e diciamo 12 g di lievito.. ROMYYYYYYYYY CHE NE PENSI PUò ANDAREEE?)

aggiungere l’acqua, se si vogliono i semini, e impastare per 10 miuti buoni.. la pasta verrà un po’ flaccidina… fare lievitare 3-4 ore, col lievito compresso penso basti la metà

tirarla molto molto sottile, fare i quadratini e fare i buchini colla forchetta

infornare a 190° per circa 10 minuti

La Colomba a Lievitazione Naturale delle Sorelle Simili

Postato da Frugiter

Si fa in 2 giorni con 5 rinfreschi:
Partiamo:

Primo Giorno

primo rinfresco

50 g di LM
100 g di farina manitoba
50 g di acqua tiepida

impastare per 10 m, fare la palla mettere in una ciotola con  due incisioni a croce, tenere al caldo per 3 ore poi 1 ora a temperatura ambiente

secondo rinfresco

100 g del primo rinfresco
100 g di manitoba
50 g di acqua tiepida

coprire e fare lievitare per 10 ore
impastare bene per 10 m fare il salamino come per il panettone, metterlo nel tovagliolo legarlo e metterlo nel tegame come per il panettone

il giorno dopo prendete solo la parte morbida interna quella secca si butta

Secondo Giorno

primo rinfresco

50 g di LM
100 g di farina manitoba
50 g di acqua tiepida

lavorare come il primo rinfresco di ieri

secondo rinfresco

100 g del primo rinfresco
100 g di manitoba
50 g di acqua tiepida

fare uguale a sopra

terzo rinfresco

100 g del II rinfresco
100 g di manitoba
50 g acqua tiepida

fare uguale a sopra

adesso il lievito è pronto per l’impasto

Primo Impasto

240 g del II rinfresco
225 g di burro morbido
225 g di zucchero
400 g latte tiepido
2 uova
4 torli d’ovo
1 kg di manitoba
impastare molto bene questi ingredienti lavorando e battendo.. metterei n un a ciotola e fare lievitare 12 ore a 25° deve più che raddoppiare

Secondo Impasto

50 g zucchero al velo
60 g burro
30 g mandorle tritate sottili e tostate
300 g di scorza di arancia candita
2 torli
1 cucchiano colmo di sale
1 stecca di vanigli aperta per il lungo coi semi estratti colla punta del coltellino
5 forme da 500 g

amalgamare bene tutti gli ingredienti aggiungendo il II impasto e fate riposare 30 m, poi mettete l’impasto pesato nei contenitori a lievitare per 3-4 ore al caldo

La Glassa

75 g di mandorle pelate e tritate
130 g di zucchero
50 g di chiara d’uovo circa

mescolare tutto col cucchiaio di legno

La Copertura

75 g di mandorle intere non pelate
2 cucchiai di zucchero al velo
2 cucchiai di granella di zucchero

La Glassa

a liveitazione avvenuta coprire con la glassa usando una sac a bocchetta liscia, distribuendola soprattutto sui bordi per non appesantire il centro, guarnire con le mandorle intere.. lo zucchero in granelle e spolverizzare con lo zucchero al velo

cuocere in forno a 190° per 25 30m regolandosi con la prova stecchino…. non è necessario capovolgere gli stampi

colombine-brescia

fetta

queste sono alcune delle colombine che ho portato a brescia ad un raduno di forumine di dolcicreazioni.. ci incontriamo spesso e ci scambiamo dolci specialità
Buona Pasqua a tutte