Arance alla panna

Postato da Frugiter

arance-pronte

occorrono:
6 arance dolci e succose, 150 g di zucchero,
2 tuorli, 80 g di farina, 1 bicchiere di latte, un pizzichino di sale, 200 ml di panna fresca

cominciamo con tagliare le arance in alto e svuotarle torno torno con un coltellino da pompelmo raccogliendo polpa e succo in una ciotola. poi strizziamo il più possibile la polpa e filtriamola in un altro contenitore
montiamo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero in un tegamino, quando sono belli spumosi uniamo la farina e continuiamo a frullare.
adesso aggiungiamo il latte e il succo di arancia e portimao sul fuoco a fiamma bassissima o a bagnomaria e facciamo addensare bene senza far bollire.
mettimao a raffreddare.
quando la crema è fredda montiamo ben ferma la panna
teniamone i/4 da aprte per fare i ciuffetti e uniamo il resto alla crema amalgamando bene il tutto.
con questo composto farciamo le arance e guarniamole con ciuffi di panna
teniamole in frigo due ortte prima di servirle
sono molto molto bone

Torta soffice al mandarino

Postato by Frugiter

bisogna usare uno stampo piccino perchè venga bella alta.. io non lo avevo e così mi è venuta un po schiacciata
però è buonissima
occorre: 1 kg di mandarini con le foglie attaccate (non sono trattati); 180 g di farina 00, 300 g di mandorle tritate in polvere, 4 uova, 180 g di burro, 200 g di zucchero,

250 g di yogurt bianco,4 g di lievito per dolci,
per fare la glassa:250 g di zucchero al velo e 1 albume più confettini se volete decorare

si comincia a montare il burro morbido con 100 g di zucchero fino a farne una spuma. poi si incorporano le uova uno alla volta, una presa di sale, la farina setacciata col lievito, un cucchiaio alla volta, lo yogurt, le mandorle, la scorza grattugiata di 2 mandarini e si amalgama bene il tutto.
si mette l’impasto in uno stampo di circa 20-22 cm di diametro imburrato e infarinato e si cyuoce in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti.
si mette 1 eto di zucchero in un pentolino con il succo di 6 mandarini e si cuoce lo sciropo sino all’ebollizione. si aggiungono 2 mandarini sbucciati e tagliati a metà e si fanno cuocere afiamma bassa per 10 minuti, poi si mettono a raffreddare immeersi nello sciroppo.
quando la torta è cotta si leva, si fa riposare 5 minuti poi si sforma e si mette a freddare su una gratella
una volta fredda si bagna uniformemente con lo sciroppo di mandarini.. come fosse un babà…
adesso si prepra la glassa collo zucchero el’albume e si versa sulla torta in uno strato sottile.. poi si decora coi mandarini sciroppati e con altri decori a piacere
è buonissima e profumatissima
se la volete fare per i grandi, potete unire un bicchierino di cointreau o grand marnier o mandarinetto allo sciroppo e fare addensare di conseguenza…
torta-al-mandarino
torta-al-mandarino2
ricamata