Mille calorie a Nord Est: i Chiffeletti

Postato by Fra’ Puccino

kipfel

Volete dimagrire? Non mangiate i chiffeletti.

Si tratta di infatti di un dolce che riesce a mettere insieme l’apporto calorico delle patate, della farina, delle uova e dello zucchero, insieme ad una bella frittura.

Il nome chiffeletto (o chifeletto) in realtà è ambiguo, e i chiffeletti di cui parlo io, tipici di Trieste e zone limitrofe, non vanno confusi, ad esempio con i chiffeletti di Cansado che sono dei biscotti.

L’origine comunque risale ai turchi Kifel, arrivati a Trieste (forse) con la mediazione degli austriaci Kifpferl.

Ingredienti: 1 kg. di patate, 300 gr. di farina, 1 uovo, sale, acqua, zucchero.

Sbucciare e lessare le patate, poi passatele attraverso quello strumento arcaico chiamato “schiacciapatate”, da cui le patate escono a sfilacci. Mescolate il tutto con la farina, poi creare una specie di vulcano e farci cadere dentro il rosso dell’uovo.

Continuare a mescolare, fino a creare un impasto. L’impasto per fare gli gnocchi. Già, perchè fino ad adesso eravate ad un bivio, potevate fare gli gnocchi oppure passare ai chifeletti.

La tradizione infatti insegna che i chifeletti si fanno come dolce insieme agli gnocchi come primo. Tanto per restare leggeri.

Tornando alla ricetta,

una volta ottenuto l’impasto, selezionare la parte da destinare a chiffeletto, e quindi fare tanti filoni che poi taglierete in sezioni di dieci centimetri, da modellare a forma di cornetto (dal che si deduce che il chiffeletto porta bene).

Ed ecco il tocco finale, quello consigliato da Kate Moss.DSCN0099

Mettete dell’olio (di semi oppure d’oliva) in una padellona (non come quella mignon della foto), scaldatelo, e quindi immergete i cornetti. Quando saranno ben fritti, e il colore sarà passato da giallo chiaro a marroncino, i chifeletti saranno pronti. Per renderli migliori, si può spargere zucchero a velo.

Servire ancora caldi.

Nota bene: nelle foto ci sono solo due chiffeletti, perché li ho mangiati (in ossequio alla tradizione) dopo i gnocchi, ma non potevo mica ingrassare solo per fare le foto per il blog!

Annunci

6 pensieri su “Mille calorie a Nord Est: i Chiffeletti

  1. fra puccino
    non si fa
    ognoi volta che vieni qui spari sulla croce rossa
    prima l’amtriciana.. che proprio dietetica non è
    adesso sti chifeletti che fanno salire l’ago della bilancia soloa guardarli
    e io sono in sala e la bilancia è in camra da letto
    ma la sento che cigola… eccome s el a sento
    allora consiglio della dietologa
    per renderli meno calorici (sic) usate l’olio di oliva o l’olio di arachidi
    aspettate che un pezzettino di impasto salga su dopo averlo messo giù in meno di 30 sec
    usate tanto tanto olio
    non ne mettete troppi dentro per non abbassare il punto di fumo
    NON FATE ASSOLUTAMENTE FUMARE L’OLIO
    usate un ragno o un aschiumarola che scoli bene l’olio in eccesso
    passateli nella carta ma non copriteli con la carta stessa
    BUON APPETITO
    VADO A PREPARARE L’IMPASTO

  2. A me più che la linea fanno salire la gliciemiaaaaaa, che probabilmente non è ancora scesa dopo le leccornie napoletane 😉

    Ma come consistenza come sono? Croccanti o morbide?

  3. @ frugiter: allora, hai provato? E come è andata?
    Io comunque seguo già i tuoi consigli, l’unico olio che ho in casa è quello d’oliva 🙂

    @ stufetta: ma dopo aver mangiato i chiffeletti, non si può andare in acqua prima di…. 5 ore almeno 😉

    @ snupyna: no, nessuna glicemia, secondo me, lo zucchero che lo puoi mettere ma anche no, e quindi…

  4. sono molto buoni rimangono leggeri leggeri dentro alveolati
    io ho messo lo zucchero perchè mi piacciono dolci e mettendolo a clado si fondevaq col chiffeletto facendo una glassa goduriosa
    schifosamente da riprovare…..

  5. sisisi infatti io pensavo che questi si mangiano alla sera, così al mattino seguente si fà tanto nuoto e si smaltiscono tutti 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...