Menu Vegetariano per la Festa della Donna

Postato by Frugiter

ieri sera abbiamo festeggiato a casa di un anostra amica… niente uomini…
ma tanta voglia di stare insieme e di divertirci… c’erano anche persone che non vedevo da prima che nascesse luca… è stata una bella rimpatriata…
poichè due nostre amiche sono vegetariane… per una sera abbiamo lasciato la carne dentro al frigorifero… di casa nostra… e abbiamo pasticciato insieme facendo una bella confusione in cucina.. epoi scambiandoci i paitti che abbiamo cucinato..
prima di tornare a casa..abbiamo diligentemente rimesso tutto a posto e buttato paitti, bicchieri,  bottiglie e imballaggi …tutto meticolosamente al posto giusto.. perchè essere donne significa anche essere consapevoli che la terra è femmina e va rispettata..
cerchiamo di essere responsabili e di vivere bene nel nostro pianeta.. con consumare cibi ecocompatibili ed eticamente corretti e con lo smaltire in maniera giusta i nostri rifiuti…
almeno ogni tanto…..
questo è quello che bbiamo mangiato.. niente foto perchè non mi sembrava carino perdere tempo a cliccare i miei e gli altrui manicaretti… però tutto molto molto buono

minestra di orzo e carciofi

stefania a veva messo a bagno al mattino 300 g di orzo integrale.. noi abbiamo pulito 6 carciofi e tagliati a spicchi e messi a bagno in acqua e limone
poichè stefi ha il bimby… ha tritato 1 mazzo di prezzemolo e 3 spicchi d’aglio 3 sec a vel 7, poi ha messo in una ciotolina…. nel boccale col prezzemolo ha tritato 2 cipollotti freschi 5 sec velocità 7 poi li ha insaporiti con dell’olio per 3 min a 100° vel 1
adesso ha messo i carciofi scolati e li ha fatti andare a vel antioraria 100° per 5 m
ha preparato 1,5 litri di brodo vegetale col granulato e bollente l’ha messo nel boccale, poi ha aggiuhto l’orzo scolato, il sale e ha fatto cuocere 30 m antiorario 100° vel spiga
l’abbiamo mangiato cosparso di prezz tritato e un filo d’olio
buono e caldo…

 

 

orzo-e-carciofi
abbimao continuato con un

polpettone di fagiolini

preparato con 1 kg di fagiolini bolliti e passati al setaccio.. uniti a 500 g di ricotta, 4 uova 100g di parmigiano grattugiato.. un presa di maggiorana aglio e prezzemolo tritati assieme.. ah le uova le abbiamo divise.., i tuorli messi nell’i pasto.. le chiare montate a neve e aggiunte all’ultimo… passato tutto nella teglia unta e cosparsa di pangrattato… pangrattato anche sopra.. rioghine decorative coi rebbi della forchetta e in forno a 200° per 40 m

poi un bel

budino di riso all’arancia

di nuovo col bimby di stefania
lei lo ha preparato subito.. quando noi siamo arrivate stava cuocendo il riso.. perchè va mangiato freddo
ha tritato nel boccale la socrza dui due arance nontrattate con 250 g di zucchero 10 sec vel 9
e messo inuna ciotolina
ha fatto bollire 750 cc di latte (anche di soia) per 7 min a 100° vel 1
ha aggiunto 15 gocce di essenza di vaniglia, 400 g di riso 1 pizico di sale e ha fatto cuocere 20 m a 100° antiorario vel 1
ha unito il trito di buccia e zucchero.. ha fatto raffreddare dentro il boccale.. poi ha aggiunto un bichierino di grand marnier e il succo di 3 arance, ha mesc0olato 20 sec antiorario vel 3
ha messo il tutto in 6 copette e ha lasciato in frigo per 1 ora prima di portare in tavola

abbiamo condito il tutto con tante belle chiacchiere e la consapevoleza di essere delle belle persone.. che ci accompagnerà spero per molto tempo ancora

e con questa bella consapevolezza vi saluto e vi dò questo augurio

siete tutte delle belle persone

un bacio grosso grosso

mavi

Annunci

7 pensieri su “Menu Vegetariano per la Festa della Donna

  1. eheheh …MITICO BIMBY 🙂
    Brava Frugy ….sono contenta che ti sei divertita tanto 🙂
    un bacione e un abbraccio circolare alle tue amiche 🙂

  2. Mavi che bello, sai quanto mi piacciono i menu’ vegetariani!!!!
    Mi hai fatto venir voglia, stasera faccio l’orzomondo ai carciofi!!
    Sono contenta che siate state bene, brave!
    Un bacio a tutte!!!

  3. ciao roberta…. non non è per quello
    è che mi sembrava maleducato…
    però lo rifarò per noi perchè mi è iaciuto tutto e quindi farò un bel passo passo
    a lellina: e sì.. pensavo proprio a te…..e mi dicevo se ci fossimo conosciute un po’ di più e magari la distanza non fosse così matrigna….. saremmo potute stare insieme….. sai che continuo a ppreparare i tuoi bulghur?
    la prossima volta che ci vediamo mi hanno fatto promettere di prepararlo…….

  4. Ma daiiiiiii ma lo sai che avevo proprio avuto la sensazione che tu pensassi a me quando scrivevi questo aritcolo? Giuro, ma non ho detto niente x non fare la sborona…….cmq grazie, grazie del bel pensiero!!!!!!
    Sarei stata onoratissima di partecipare alla vs cena……distanza permettendo!
    Sono contenta che cucini il bulgur, io mi sto deliziano anche con miglio, avena ecc……W i cereali!!!!!
    Grazie ancora e ti mando anzi vi mando un bacio enorme!
    Tvb!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...