La mia crostata goduriosa

Postato da rosigna

Dopo le meraviglie di frugiter, da gustare nel nostro salotto, vi riporto in cucina … e vi propongo la mia crostata goduriosa, per adesso in versione crema e amaretti … poi aggiungero’ la versione mele, amaretti e marmellata di albicocche, che e’ pure buona, ma sicuramente meno goduriosa, per l’appunto.

una fetta di crostata goduriosa

una fetta di crostata goduriosa

Per prepararla vi occorrono:

per la pasta frolla

300 g di farina 00

2 cucchiai di fecola di patate

150 g di burro a temperatura ambiente

150 g di zucchero

1 uovo e 1 tuorlo

1 bustina di vanillina (oppure la scorza grattugiata di un limone non trattato)

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

9 o 10 amaretti per il ripieno

per la crema

4 tuorli d’uovo

9 cucchiai di zucchero

5 cucchiai di farina

1 bustina di vanillina oppure qualche pezzo di scorza di limone non trattato

Procedimento:

La crema va preparata con un certo anticipo, in maniera tale che sia appena tiepida quando la pasta frolla e’ pronta per essere farcita.

Sbattete i tuorli con lo zucchero in una casseruola fino ad ottenere un composto abbastanza spumoso, aggiungete la farina, un cucchiaio alla volta. Quindi il latte un po’ alla volta e fate in modo che non ci siano grumi. Mettete la casseruola sul fornello, accendete e mescolate fin quando la crema non si addensa. Lasciate raffreddare.

dovete mettere la farina a fontana, attorno disporrete la fecola, lo zucchero e il burro a pezzetti. Nel centro metterete le uova, la vanillina (oppure il limone grattugiato) e il lievito.

Cominciate ad impastare facendo attenzione che l’albume dell’uovo non entri in contatto diretto con lo zucchero.

Impastate abbastanza rapidamente, ma fate assorbire bene le polveri all’impasto. impasto_frolla-600-x-4501

Una volta avuta la palla, lasciatela riposare, mentre imburrerete ed infarinerete una tortiera del diametro di 28 cm.

Accendete il forno a 180 gradi.

Dividete la palla di pasta frolla in due parti 1/3 e 2/3.

Stendetene la parte di 2/3 e foderate la tortiera aggiustando i bordi eventualmente.  Bucherellate un po’ con i rebbi di una forchetta. Ricoprite con gli amaretti sbriciolati conamaretti600-x-4501 e quindi con la crema concrema-600-x-450. Stendete la parte di 1/3, bucherellatela e ricoprite la crema.  primadiinfornare-600-x-4501Saldate i bordi e infornate per circa 1 ora.

appenasfornata-600-x-450

A me la pasta frolla non piace tanto scura, percio’ potete allungare il tempo di cottura per raggiungere la consistenza desiderata.

Potete guarnire a piacere con zucchero a velo e cannella, se vi piace.

Buona goduria!!!

Annunci

14 pensieri su “La mia crostata goduriosa

  1. deve essere buonissima… sicuramente da provare
    chiedo una cosa? perchè gli albumi non devono entrare a contatto con lo zucchero?
    sarà per questo che a me le frolle non vengono mai?

  2. Mmmmhhh dev’essere buona veramente, però la vanillina la abolirei essendo chimica. Ne mangerei volentieri una bella fetta.
    Frugiter, io facco prima, faccio impastare al mixer 😀

  3. Pat ma secondo te……se al posto della vanillina uso l’essenza alla vaniglia???

    mi manca il baccello devo comprarlo….:)

  4. Romy io credo si possa fare, però come nella ricetta, io ci metterei la buccia del limone grattugiata che toglie anche l’odore di freschino dell’uovo (Nosari docet 😀 )

  5. grandeeeeeeeee Pat:)

    ok domani la provo 🙂

    Ps. non la sapevo la storia della buccia di limone , che bello avere amiche che ti insegnano tante cose 😛
    un beso 🙂

  6. @frugiter
    Perche’ gli albumi non devono venire in contatto con lo zucchero? Il motivo tecnico non lo so … so solo che tempo fa in una trasmissione di cucina un pasticciere disse che questo doveva essere evitato perche’ altrimenti lo zucchero “bruciava” gli albumi … allora ho fatto mia questa regola
    @Pat
    sicuramente meglio usare le cose naturali … ma non essendo abituata ad usare il baccello di vaniglia e trovando raramente i limoni non trattati uso la vanillina chimica … poi magari mi darete dei trucchetti per migliorare … sono tutt’orecchi!!!

    Buona domenica a tutti!!!!

  7. grazie rosigna per la spiegazione d’ora in poi la farò mia anch’io
    per quanto riguarda la vanillina a me non piace perchè lascia , secondo me, un retrogustino amarognolo
    io sono abituata con un’estratto di vaniglia che m faccio da sola mettendo a macerare in 50 g di alcool una siliqua di vaniglia per 15 gg. ne uso una decina di gocce o più a seconda del profumo che voglio dare
    cmq per togliere il freschino dell’uovo il limone è meglio

  8. @ Rosigna……appena arrivi a Napoli ti riempio di cosucce che non trovi a Milano…….:)

    @Frugy….penso che ti regalerò per Natale il termometro a sonda per misurare i gradi dell’ alcool perchè tra i buoni liquori che fai e gli esperimenti magici con il suo utilizzo ….ti SERVEEEEEEEEE 😛

  9. ma dai……..
    mi fai arrossire
    come fai a mettere le faccine qui?
    perchè sono così imbranata col pc io?
    perchè le navi galleggiano?
    :))))

  10. @ Rosy: ma mi volete male!! Ho problemi di glicemia, un braccino bloccato, è da una settimana che dipendo dal marito che più che aglio e olio non fa, no ditemi voi se mi devi far vedere queste cose slurpose 😀

    @ Pat: te metteresti il limone grattuggiato ovunque 😉

  11. @frugiter
    per le faccine e’ facile, basta usare i caratteri . , : ; D a due a due senza spazi intermedi per esempio : ) per ottenere 🙂 tieni presente che mentre scrivi il commento la faccina non compare, compare quando il commento viene pubblicato

  12. Pingback: Versione amaretti, mele e marmellata della mia crostata « Girafrittata’s Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...